Seconda tappa dell’ #oplatour2018, a Torino, al club della scherma di Villa Glicini nel Parco del Valentino. Tema della serata la necessità di ricreare e contaminare reti per uno sviluppo sostenibile della comunità.

Ripensare lo spazio sociale significa oggi operare un cambio di paradigma vero e proprio tanto da parte del pubblico, quanto da parte del privato, mettendo in relazione le differenti realtà che coesistono all’interno delle comunità, e soprattutto mettendo le comunità in rete fra di loro. Due i workshop nella serata, cui hanno partecipato associazioni del territorio. Interventi di Ferdinando Cimato, OPLÀ Torino, Paola Vescovi e Milena Siderova.

Prossime tappe Verona e Bologna. Tema Freelance e Welfare, con vista a Coworking e intervista a Freelance, in collaborazione con gli amici del Giro di Agostino, CENSIP e Federformazione.